filtro parametri in corso
 
Cerca nel sito

FISCALITA' LOCALE PARTECIPATA

Il Bilancio Sociale del CAF ACLI
Cerca nel sito

FISCALITA' LOCALE PARTECIPATA

Il Bilancio sociale Acliservice
Fiscalitą Locale Partecipata

FISCALITA' LOCALE PARTECIPATA

Il CAF ACLI per la Fiscalità Locale Partecipata.
Vantaggi per i contribuenti e per gli Enti Locali nel segno della PA Digitale.

La semplificazione tributaria e l’erogazione di servizi sempre più innovativi per il CAF ACLI, sono alla base della fiscalità locale attuale e futura.
Da oggi, grazie alla soluzione CatastoEnti COD.Com – Fiscalità Locale Partecipata realizzata dall’ azienda Car-Tech, partner del CAF ACLI, sia i contribuenti che gli Enti Locali potranno capovolgere l’anacronistico principio secondo cui spetta al contribuente dichiarare e al Comune controllare e sanzionare. I cittadini, infatti, potranno attingere le informazioni dalla propria scheda immobiliare/tributaria condivisa con il Comune (Catasto, Urbanistica, Anagrafe, Tributi) e disporre degli strumenti necessari alla gestione tributaria accedendo al Portale per il Cittadino direttamente da casa o tramite lo sportello del CAF ACLI.

La soluzione di Fiscalità Locale Partecipata rappresenta, per i Comuni che aderiranno a questo circuito, un enorme passo verso una fiscalità̀ partecipata, trasparente e digitale, che possa generare risparmi di tempo per i cittadini, correttezza dei dati e una riduzione del contenzioso. Questo modello anticipa ed amplia, sulla base di un processo interattivo totalmente informatizzato, le disposizioni previste dalla Legge di Stabilità nazionale che prevedono, se richiesto, l’invio al contribuente del bollettino di versamento precompilato. Si riducono, così, drasticamente errori e costi.

Il CAF-ACLI assume un ruolo da attore protagonista nel sistema della Fiscalità Locale. Attraverso questo sistema potrà interagire via web con gli Uffici Comunali garantendo la correttezza dei dati contenuti nella Scheda del Contribuente, presupposto per una corretta tassazione, anche attraverso correzioni e integrazioni documentate, attività di aggiornamento online (dichiarazioni, variazioni, volture, consistenze, valori immobiliari, ecc.) e la certificazione del dovuto per conto dei loro assistiti. I cittadini che delegano il CAF ACLI, per effetto di questa verifica preventiva, avranno la certezza di pagare il dovuto con esattezza, di evitare il contenzioso e gli accertamenti imputabili ad errori o inesattezze (meglio conosciuti come Cartelle Pazze) e di evitare code e perdite di tempo potendo interagire direttamente da casa.
Il CAF-ACLI, a seguito dell’accordo nazionale stipulato con Car-Tech utilizzerà la piattaforma CatastoEnti® COD.Com per migliorare e ampliare il campo dei servizi offerti ai propri clienti.

Sei un contribuente e vuoi sapere se il tuo Comune ha aderito al circuito nazionale di Fiscalità Locale Partecipata?

Sei un Amministratore di un Comune e vuoi che anche il tuo Ente possa erogare ai cittadini una Fiscalità Locale Partecipata?